mercoledì 25 gennaio 2017

Top Five Wednesday #3: Favourite Underrated Books


Cari visitatori della Tana,
benvenuti ad un nuovo appuntamento con la Top Five del Mercoledì. Oggi vi presento i miei cinque Favourite Underrated Books, ossia i miei cinque romanzi sottovalutati preferiti. 


  • L'abbazia di Northanger di Jane Austen credo sia il più sottovalutato tra i suoi romanzi. Palesemente diverso dai precedenti, è interamente imperniato sulla personalità un po' bizzarra delle protagonista, Catherine Morland, una quindicenne ingenua e sognatrice ad occhi aperti che si lascia facilmente trasportare dalla sua fantasia e dalle trame dei romanzi gotici che tanto ama. Secondo me proprio perché molto diverso dai precedenti romanzi della Austen, sia nei toni che per le caratteristiche della protagonista, non è il più apprezzato tra i romanzi di questa autrice, mentre invece è uno dei miei preferiti.
    Qui potete leggere la mia recensione.
  • La stella nera di New York di Libba Bray è un romanzo sottovalutato moltissimo a livello italiano, secondo me. Quando è uscito ha fatto un discreto successo, io personalmente l'ho adorato (è stato il primo romanzo recensito con cinque riccetti qui sul blog) ma poi è caduto nel dimenticatoio, complice anche l'editore italiano che non ha dato notizie sull'uscita del secondo volume di questa serie, arrivato negli USA già nel 2015.
    La Bray sa disegnare magistralmente le ambientazioni e nella New York degli anni '20 sullo sfondo di questo romanzo mi sarei davvero potuta perdere.
    Qui trovate la mia recensione.
  • Il circo della notte di Erin Morgenstern. Vi avrò parlato di questo romanzo decine di volte e ne ho letto spesso delle recensioni molto positive sui blog italiani, ma per la meraviglia che è, questo romanzo dovrebbe essere super-popolare e soprattutto meriterebbe una ristampa, ma l'editore non la pensa allo stesso modo, purtroppo. Il romanzo è diventato quasi introvabile in libreria.
    Qui potete leggere la mia recensione
  • Resta con me fino all'ultima canzone di Leila Sales è senza ombra di dubbio uno dei migliori romanzi YA che io abbia letto. Poco famoso in Italia, ha avuto grande successo negli USA e tratta temi che davvero mi stanno a cuore con dolcezza e crudezza allo stesso tempo.
    Qui la mia recensione.


  • Tenebre e Ghiaccio di Leigh Bardugo è un altro dei romanzi molto apprezzati all'estero ma molto sottovalutati in Italia, tanto che l'editore ha deciso di non pubblicare i romanzi successivi della serie. Di questo fantasy ho adorato l'ambientazione e la magia e prima o poi ho deciso che finirò comunque di leggere questa serie.
    Qui la mia recensione.

E per oggi è tutto, lettori cari.
Quali sono invece i vostri romanzi sottovalutati preferiti? Aspetto i vostri suggerimenti, così magari finiamo per scambiarci qualche consiglio di lettura.
Alla prossima!




8 commenti:

  1. Ciao! :) L'abbazia di Northanger è in lista d'attesa da un po' (e sì, me ne vergogno parecchio). So che sarà il prossimo libro della Austen che leggerò, il problema è che lo so da un paio d'anni... devo assolutamente decidermi a rimediare!!!!

    RispondiElimina
  2. Non ho letto nessuno di questi libri, ma se non sbaglio sono tutti nella mia WL... Sono contenta ne valga la pena!

    RispondiElimina
  3. Il libro di Leila Sales io l'ho letto nel 2015 in inglese e l'ho amato tantissimo, è sullo scaffale dei miei libri preferiti.
    Il circo della notte ho provato ad acquistarlo su IBS a fine novembre e dopo diversi tentativi, mi hanno comunicato che era esaurito ovunque. Non è nemmeno più presente sul loro catalogo.

    RispondiElimina
  4. L'abbazia di Northanger mi era piaciuto per l'atmosfera, ma avevo un'edizione pietosa, piena zeppa di errori e traduzione fatta malissimo che non mi ha permesso di gustarlo appieno ç_ç

    RispondiElimina
  5. l'abbazia di Northanger è il romanzo di Jane che ricordo meno, vorrei proprio rileggerlo ^^

    RispondiElimina
  6. Assolutamente d'accordo per Tenebre e ghiaccio. Che peccato, mi era piaciuto tanto e il resto della trilogia - così come lo spin-off - promettono bene. Io spero comunque che ci ripensino. Sarebbe da sciocchi non farlo, considerando il successo avuto all'estero.
    La stella nera di New York invece l'ho preso qualche mesetto fa ^^ non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  7. La penso come te su L'abbazia di Northanger è il libro della Austen di cui si parla meno, ma a me è piaciuto ^^
    Stessa cosa per Il circo della notte, ho fatto una faticaccia per trovarlo e.e

    RispondiElimina
  8. Thanks for sharing, nice post! Post really provice useful information!

    An Thái Sơn chia sẻ trẻ sơ sinh nằm nôi điện có tốt không hay võng điện có tốt không và giải đáp cục điện đưa võng giá bao nhiêu cũng như mua máy đưa võng ở tphcm địa chỉ ở đâu uy tín.

    RispondiElimina