venerdì 8 giugno 2018

Friday News #133

Cari visitatori della Tana. 
benvenuti a questo nuovo appuntamento con Friday News, che oggi vi preannuncio essere davvero ricchissimo di novità!
Quindi bando alle ciance e cominciamo subito!

Cover reveal;

  • Il sognatore di Laini Taylor esce per Fazi il prossimo 5 Luglio;
  • In arrivo il 19 Luglio per Newton Compton Non è detto che mi manchi di Bianca Maronero;

Quali autori, quali libri;
  • Ottime notizie per i fan di Rainbow Rowell, che ha iniziato a scrivere un nuovo romanzo con  Simon e Baz come protagonisti. Dopo Carry On, che ha visto l'autrice cimentarsi per la prima volta con il genere fantasy, arriverà nel 2020 Wayward Son.
    Ad annunciarlo è stata l'autrice stessa attraverso i suoi social e la notizia ha stupito davvero i fan, viste le dichiarazioni precedenti in cui la stessa Rowell aveva convintamente indicato Carry On come un romanzo autoconclusivo.
    Il titolo del prossimo romanzo, collegatissimo al primo, è ispirato alla canzone Carry On Wayward Son dei Kansas, che sicuramente i fan della serie TV Supernatural conosceranno benissimo. 
  • Il Book Con di New York ha portato con sé molte notizie interessanti e tra queste anche quella riguardante Leigh Bardugo, che ha in cantiere un nuovo romanzo della serie Six of Crows, che purtroppo è ancora inedita in italia.

Novità sugli adattamenti;
  • Sono stati scelti i protagonisti di The sun is also a star, tratto dal romanzo omonimo di Nicola Yoon. si tratta di Yara Shahidi e Charles Melton;
  • Mentre è stata ufficialmente cancellata la serie TV Shadowhunters, basata sulla serie di romanzi di Cassandra Clare, Tredici, tratta dal romanzo d Jay Asher e prodotta da Netflix avrà una terza stagione;
  • È stato rilasciato ieri il trailer di The Girl in the Spider's Web, tratto dal romanzo Quello che non uccide di David Lagercrantz, ideale quarto volume della serie Millennium di Stieg Larrson, in cui ritorna la coppia investigativa formata da Lisbeth Salander e Mikael Blomkvist;


Prossime uscite in Italia;
  • Uscirà l'11 Ottobre Fate il vostro gioco di Antonio Manzini, nuovo romanzo nella serie del vicequestore Rocco Schiavone;
  • Oltre a The Darkest Minds arriverà prossimamente in Italia per Piemme anche un'altra serie per ragazzi firmata da Alexandra Bracken, con il primo volume Il malefico caso Alastor contro Redding;
  • Fazi Editore porterà in Italia prossimamente Ferryman di Claire McFall, primo volume di una trilogia della quale legendary Films ha acqusito i diritti per la produzione di un adattamento;
  • Mondadori porterà a partire dai primi mesi del 2019 la trilogia Broken Hearth di Nora K. Jemsin nella collana Oscar Fantastica;
  • Secondo alcuni siti dovrebbe uscire ad Ottobre un nuovo romanzo di Donato Carrisi. Non sono ancora stati diffusi titolo e trama;
  • Fanucci Editore ha annunciato di non detenere più i diritti dei romanzi di Brandon Sanderson. Ecco perché sarà Mondadori a terminare la pubblicazione della serie Mistborn e quella delle Cronache della Folgoluce. Sarà inoltre Armenia Editore a pubblicare la serie fantasy YA Skyward;
E per oggi è tutto, lettori cari. 
Alla prossima!

8 commenti:

  1. Confido nella Mondadori per Mistborn, nella speranza che con quel libro e con quelli delle Cronache di Folgoluce non mi costringano a mettere all'asta un rene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo davvero bene!
      Conoscendo i loro prezzi di copertina però mi terrei pronta...

      Elimina
  2. Sono molto contenta per il seguito di Carry On, e ho fangirlato un sacco per il titolo XD
    Devo ammettere di non aver versato lacrime per la cancellazione di Shadowhunters (ho visto solo il terrificante pilot), ma sono vicina ai fan: ho vissuto anche io quel dolore, e tutt'ora sarei pronta a sacrificare ogni serie televisiva in cambio di Galavant ç_ç però che cavolo, hanno rinnovato Tredici? La seconda stagione l'ho trovata orrenda e ritengo che avrebbero dovuto fermarsi alla prima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, la scelta del titolo è stata geniale *W* un motivo in più per amare la Rowell, insomma.
      Non ho seguito Shadowhunters (ho fiutato odore di trash sin da principio e l'ho proprio evitata), ma anch'io capisco il dolore dei fan. Insomma, hanno cancellato alcune delle mie serie preferite in passato (Galavant compresa) e so come si sentono.
      Non ho nemmeno visto Tredici, ad essere onesta, ma considerando i commenti che ho letto sulla seconda stagione dagli appassionatissimi, forse rinnovarla non è stata la scelta migliore.

      Elimina
  3. Non mi dispiace troppo per shadowhunters, la serie tv non mi ha mai convinto!Felicissima invece per il sequel di Carry On *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono esaltatittima per Wayward Son *W*

      Elimina
  4. Sto aspettando con ansia il sognatore **

    RispondiElimina