mercoledì 9 ottobre 2013

Dreamcast #1: "L'allieva" di Alessia Gazzola

Cari visitatori della Tana,
grazie ad Alice del blog Stargazer's Tides ho scoperto e adottato una nuova rubrica, che pubblicherò a cadenza periodica qui sul blog. Si tratta di Dreamcast, in cui vi proporrò volti di attori che secondo me incarnano al meglio i personaggi di un libro che ho letto.

Oggi vi propongo il mio Dreamcast per il romanzo L'allieva di Alessia Gazzola.
Se ricordate, non molto temo fa in una top ten avevo scritto che mi sarebbe piaciuto molto vedere un film o una miniserie tratta da questo romanzo (e anche dai seguiti, ovviamente), per cui mi è sembrata un'ottima occasione per mettermi all'opera e cercare degli attori che ritengo adatti ai vari ruoli.




Zooey Deschanel as Alice Allevi




Nella bonus track di Sindrome da cuore in sospeso, terzo romanzo della serie che vede come protaginista Alice e prequel de L'allieva, la Wally descrive Alice così:

Quella ragazzetta con i capelli castani, la frangia, gli occhi grandi e azzurri che esprimono costante sbandamento.

Da quando ho letto questa descrizione non ho potuto fare a meno di pensare ad Alice "interpretata" da Zooey, che adoro in particolare per il suo ruolo nella serie New Girl.


Paul Walker as Arthur Malcomess


I capelli chiari e ondulati sono scarmigliati, ma non gli danno nel complesso un'aria trasandata. La pelle è ambrata e sana e la lieve doratura è esaltata da una camicia bianca con le mani che arrotolate a tre quarti. Ha belle mani, anche se le unghie sono molto corte.
Gli occhi di un azzurro intenso, sovrastati da due sopracciglia chiare e folte, una delle quali attraversata da una piccola cicatrice, irradiano un certo compiacimento di sé. Il naso è importante ma adatto a lui.

Ecco come Alice descrive Arthur. Sinceramente non avrei potuto immaginare qualcuno di più adatto di Paul Walker er "interpretare" il ruolo dell'affascinante giornalista di cui Alice si innamora.


Colin Egglesfield as Claudio Conforti


I suoi occhi, di un intenso verde muschio con qualche pagliuzza dorata, esprimono uno stato di stabile inquietudine. Quando è stanco o affaticato, il sinistro diventa lievemente strabico, ma senza sciupare il quadro complessivo della sua notevole bellezza.

Anche questa descrizione proviene direttamente da Alice. Io ho "conosciuto" Colin Egglesfield quando ho visto Something Borrowed ed è innegabile che questo attore abbia fascino da vendere. Un perfetto Claudio Conforti secondo me.


Keiko Kitagawa as Yukino Nakahama


Alice descrive la sua coinquilina Yuki così:

Ha ventitré anni, è di corporatura minuta, veste in maniera stravagante e porta i capelli neri acconciati in un caschetto fitto dalla frangia così perfetta e inamovibile da sembrare finta. [...] È la custode della mia casa, come un lare familiare dagli occhi a mandorla.

Anch'io come Alice ho da subito adorato Yuki e il suo insolito italiano. Nella ricerca di questa attrice giapponese mi ha aiutata mia sorella, che ha una grande passione per il Giappone, e ovviamente per i film, gli anime e i manga giapponesi.


Ovviamente il libro vede anche altri personaggi, ma i quattro di cui vi ho parlato sono sicuramente i principali.
Prima di lasciarvi, li lascio i link alle mie recensioni dei romanzi della serie di Alice Allevi:

Spero di avervi tenuto compagnia anche oggi con questa rubrica!


Ci tengo davvero a ringraziarvi anche qui dato che il blog ha raggiunto i 200 followers.
Domani inoltre il blog compirà nove mesi, magari riesco ad organizzare qualche sorpresa per voi.
Stay tuned!

7 commenti:

  1. Mi piace! Arthur me lo sono sempre immaginato un po' più vecchio, ma tutto sommato non male :) Zooey Deschanel ce la vedo perfetta per il ruolo di Alice :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente ho scelto una foto di Paul Walker in cui era ancora un baldo giovane, ma era una delle poche in cui aveva i capelli lunghi, quindi ho cercato di coordinare un po' tutto.
      Sono felice che concordiamo su Zooey as Alice :3
      Grazie per essere passata!

      Elimina
  2. Non conosco il libro, ma la rubrica è davvero interessante *-* quasi quasi la adotto anche io :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che l'idea ti sia piaciuta :3

      Elimina
  3. Eccomi come promesso a dare una sbirciata ;) Ottime scelte, approvo! L'unico che non mi convince tanto è Claudio, ma perchè io me l'ero immaginato in modo diverso. Siamo comunque d'accordo sul fatto che sia da superswoon LOL
    Complimenti per i 200 followers Annina! Strameritati :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Claudio me lo ero immaginato con la carnagione più scura all'inizio, ma poi l'immagine di Colin si è completamente sovrapposta xD
      Ovviamente Conforti è la sexyness fatta dottore :3

      Grazie come sempre per essere passata :3

      Elimina