sabato 30 marzo 2019

Friday News #161

Cari visitatori della Tana,
ecco che con qualche ora di ritardo rispetto al solito torna Friday News, la rubrica interamente dedicata alle notizie dal mondo dei libri.
Pronti a scoprire le più interessanti della settimana?

Cover reveal;

  • Cambio di cover in corsa per The Kingdom di Jess Rothemberg, in uscita il 15 Aprile per DeA Planeta;
  • Rivelata la cover di La Lettrice: La ladra di storie, terzo volume della serie di Traci Chee in uscita per Newton Compton l'11 Aprile;


  • Ed ecco finalmente la cover di La quinta stagione di N.K. Jemisin, in uscita per Mondadori il prossimo 30 Aprile;
  • In arrivo il 2 Maggio per Garzanti Un caso speciale per la ghostwriter di Alice Basso, volume conclusivo della serie dedicata alla ghostwriter Vani Sarca;
  • Memento, prequel della serie The Illuminae Files di Amie Kaufman e Jay Kristoff esce in lingua originale a Maggio di quest'anno;
  • Rivelata la bellissima cover di The Night Country di Melissa Albert. Il seguito di Oltre il bosco uscirà negli USA il 7 Gennaio 2020;

Novità sugli adattamenti;
  • È di qualche settimana fa questa notizia, ma me l'ero proprio persa: Tutta la luce che non vediamo di Anthony Doerr diventerà una serie per la piattaforma Netflix. La notizia è stata diffusa in esclusiva dal sito deadline.com, che ha anche annunciato che a lavorare al progetto come produttori esecutivi saranno Dan Levine, Shawn Levy e Josh Barry, mentre l'autore del romanzo non risulta in alcun modo legato al progetto, almeno fino ad ora.
  • In un articolo di qualche giorno fa sul corriere.it si parla del fenomeno lanciato dalla serie TV basata su Il nome della rosa  di Umberto Eco appena andata in onda sulla RAI, che avrebbe dato il via ad una vera e propria battaglia per l'acquisto di diritti su romanzi "classici" da proporre in TV. Il prossimo sarebbe Il gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, che sarà realizzata dalla società di produzione Indiana insieme all'inglese Moonage;
  • Nei giorni scorsi Netflix Italia ha annunciato la produzione di due serie TV tratte da romanzi italiani: la prima sarà basata sull'intramontabile Tre Metri Sopra il Cielo  di Federico Moccia, anche se in una versione rivisitata, mentre la seconda sarà basata su Fedeltà di Marco Missiroli, uno degli ultimi successi letterari targati Einaudi;
Prossime uscite in Italia;
  • La data di uscita orientativa per il sesto e conclusivo volume della serie Hyperversum di Cecilia Randall per Giunti è quella del 9 Ottobre;
  • Attraverso la sua pagina Facebook l'autrice dalla trilogia de Il cavaliere d'inverno Paullina Simons ha annunciato la pubblicazione della sua nuova trilogia, The End of Forever, in uscita quest'anno negli USA anche in Italia per il 2020.
E per oggi è tutto, lettori cari.
Alla prossima!

5 commenti:

  1. Non vedo l'ora che esca Hyperversum 😍

    RispondiElimina
  2. La serie tv di Tre metri sopra il cielo la guarderò solo se faranno fare un cameo a Mighty Pirate (se lo merita, ha recensito qualsiasi cosa tratta da Moccia per nove anni XD).
    Non vedo l'ora che esca La quinta stagione: la Jemisin merita di essere conosciuta e amata ovunque *^*

    RispondiElimina
  3. Rimando la lettura di "Tutta la luce che non vediamo" da millenni, mi sa che è arrivato il momento di darmi una mossa!

    RispondiElimina