sabato 9 marzo 2013

All you need is love #6: "Uno splendido disastro" - Jamie McGuire

Eh beh, ormai avrete capito che non sono brava a rispettare i piani di lettura.
Aspettavo con ansia di leggere Uno splendido disastro. 

Da quando ho cominciato a leggere anteprime su questo libro, a Gennaio, la trama mi ha immediatamente catturata, e sapete che ho un debole per le storie d'amore, quindi, dato che ho avuto l'opportunità di leggerlo, ho colto la palla al balzo e in due notti l'ho finito.

Uscito lo scorso 28 Febbraio per Garzanti, Uno splendido disastro conta 335 pagine. Il prezzo è di €16,40   per la versione rilegata e di € 11,99 per l'e-book.




TRAMA:
Camicetta immacolata, coda di cavallo, gonna al ginocchio. Abby Abernathy sembra la classica ragazza perbene, timida e studiosa. Ma in realtà Abby è una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che è arrivata alla Eastern University insieme alla sua migliore amica per il primo anno di università ha tutta l'intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo. Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una ragazza diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. C'è una definizione per quelli come lui: Travis è il ragazzo sbagliato per eccellenza. Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli castani di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ciò da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Eppure Abby è assolutamente determinata a non farsi affascinare. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover convivere sotto lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un'inaspettata mistura di dolcezza e passionalità. Solo lui è in grado di leggere fino in fondo all'anima tormentata di Abby e capire cosa si nasconde dietro i suoi silenzi e le sue improvvise malinconie. Solo lui è in grado di dare una casa al cuore sempre in fuga della ragazza. Ma Abby ha troppa paura di affidargli la chiave per il suo ultimo e più profondo segreto.


LA MIA OPINIONE:
Partiamo da un presupposto: se abbiamo davanti un libro che parla d una storia d'amore, i finali possibili sono solo due per i protagonisti: restano insieme o si lasciano. Me lo ha detto una volta una persona che conosco, ed è una cosa assolutamente vera.
Il problema è che se per ogni storia d'amore che leggessi dovessi tenere presente che i finali possibili sono sono due e che nel frattempo non succede niente di entusiasmante, allora mi perderei tutto il bello delle storie d'amore.
Di questa storia posso dirvi innanzitutto che è tremendamente coinvolgente.
Leggendo mi sono riuscita ad immedesimare fino in fondo nei protagonisti e questo sicuramente rende il libro molto speciale.

La storia che ci racconta l'autrice è un tornado di emozioni e sensazioni belle e brutte, ma comunque intense. Mi sono ritrovata spesso con un nodo alla gola e le lacrime agli occhi nelle scene tristi e al settimo cielo in quelle felici.
L'amore tra Abby e Travis è l'amore intenso e passionale che solo a vent'anni si può vivere, un amore pieno di alti e bassi, di momenti pessimi ma anche di felicità immensa.
Insieme ai due protagonisti ci muoviamo su questa altalena continua, che però non è fatta solo d'amore, ma anche delle vite dei due protagonisti. Nessuno de due ha avuto vita facile e nessuno dei due riesce immediatamente a raccontarsi all'altro, e così ci ritroviamo anche a scoprire il loro passato poco a poco, nello stesso momento in cui entrambi scelgono di parlarne o in alcuni casi quando vengono "beccati", come succede ad Abby, che viene magistralmente "smascherata" dai fratelli di Travis.

Inoltre i due sono profondamente diversi a livello caratteriale: Travis è istintivo, impulsivo e decisamente poco razionale, mentre Abby ha decisamente i piedi per terra ed è molto riflessiva, ma nonostante le enormi differenze, sembra che entrambi si stiano cercando da tempo e che alla fine siano destinati a restare insieme, nonostante tutto.
La cosa che ho apprezzato di più di questo libro è il fatto che l'amore tra i due protagonisti è un amore senza limiti, senza compromessi e senza freni. E' un amore vissuto in tutto e per tutto, con tutte le conseguenze belle e brutte che ne possono derivare.
Naturalmente mi sono ritrovata spesso a pensare che io mi sarei comportata in modo totalmente diverso rispetto ai protagonisti di fronte ad una determinata situazione (soprattutto se fossi stata al posto di Abby, che da parte mia ha ricevuto molte più critiche rispetto a Travis!), ma questo è proprio il bello di leggere una storia d'amore nella quale non ci sono vie di mezzo.
Insieme a loro nella storia ritroviamo anche altri personaggi, America, la migliore amica di Abby che ho adorato sin dal primo momento, e Shepley, il cugino e coinquilino di Travis che per pura coincidenza ha una storia proprio con America.
Sulla trama non voglio dirvi altro. Sappiate solo che non è una storia semplice, anzi, è tutt'altro che una storia d'amore semplice, proprio per questo merita di essere letta.
Ho amato profondamente lo stile della McGuire, che sa creare la giusta tensione per catturare il lettore e tenerlo appiccicato alle pagine fino alla fine. Questo libro è da leggere tutto d'un fiato, perchè davvero non si riesce a stare lontani per troppo tempo da Travis e Abby.

Se fossi una lettrice impassibile e senza cuore vi direi che in fondo questa è solo un'altra storia d'amore e che si sa, i finali di un romanzo d'amore possono essere solo due. Ma sono un'inguaribile romantica, adoro le storie d'amore e questa mi è piaciuta davvero tanto, quindi vi consiglio di leggerla, perchè questo libro mi ha fatta emozionare veramente tanto e sono sicura che sarà così anche per altri lettori!







7 commenti:

  1. Ciao!
    Io sono stata nominata per un premio bloggereccio, il "Liebster Blog Award" un giochino/tag molto carino nato in Germania, e adesso molto in voga tra blogger americani; a mia volta ho nominato te, spero ti faccia piacere. Clicca questo link per i dettagli:
    http://soundofbook.blogspot.it/2013/03/liebster-award-nomination.html

    un bacione :**

    RispondiElimina
  2. Ho già l'ebook non vedo l'ora di leggerelo! Sono sicura che piacerà anche a me! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere cosa ne pensi appena lo finirai :)

      Elimina
  3. Che bella recensione Annie :)
    A me questo libro è arrivato qualche giorno fa e sinceramente non vedo l'ora di leggerlo. Bene o male finora ho letto solo pensieri positivi, almeno dai blog che seguo. Ovviamente c'è a chi è piaciuto un po' meno, a chi di più, ma non ho mai visto dare meno di "3 stelline" di rating, anzi le stelline si avvicinano sempre al massimo.
    Inutile dire che non vedo l'ora di iniziare a leggerlo, sono molto molto curiosa. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia :) prima di tutto grazie per essere passata e per i complimenti.
      Questo è uno di quei libri che credo bisogni leggere quando si è dell'umore giusto, altrimenti rischia di essere considerato esagerato...e poi per apprezzarlo ben sogna credere anche nell'amore...
      Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi :)

      Elimina
  4. Ciao! :)
    Ho letto i questo e i due libri successivi in meno di una settimana. La notte non riuscivo a dormire, mi ritrovavo a leggere prima d'andare a lavoro, una volta uscita, prima di cena, dopo cena e una volta a letto mi ripetevo "ancora un capitolo, solo uno dai!" fino a che gli occhi un mi abbandonavano ^_^ Concordo perfettamente con la tua recensione e volevo chiederti se avevi qualche consiglio da darmi, cerco libri simili, vado matta per le storie romantiche *_*

    RispondiElimina
  5. bella questa storia amo molto Travis a volte anche più di Abby bella recensione la tua

    RispondiElimina