lunedì 30 dicembre 2013

Tag #3: Year of books, 2013

Cari visitatori della Tana,
in questo Lunedì di fine Dicembre e di fine anno, voglio proporvi un simpatico tag che ho trovato su Il profumo dei libri, il blog di Alessia.

Si tratta di un tag che riassume l'esperienza da blogger e da lettrice in questo ultimo (e per me anche primo) anno qui sul blog. Spero di non annoiarvi con le mie risposte!




PER I LETTORI


1. Il libro più bello?
Eh, inutile dire che questa domanda mi mette parecchio in difficoltà. Ho letto molti bei libri durante quest'anno, ed è difficile sceglierne uno solo. Sicuramente ho amato e continuo ad amare i quattro libri delle Cronache del ghiaccio e del fuoco (1|2|3|4) che ho letto, così come Il suggeritore e L'ipotesi del male di Donato Carrisi, e ovviamente ho adorato anche la trilogia di Gemma Doyle (1|2|3)  e La stella nera di New York di Libba Bray, ma se dovessi scegliere quello che di più mi è entrato nel cuore, sarebbe Non lasciarmi di Kazui Ishiguro.

2. Il libro più brutto?
La scelta qui si riduce a due soli libri: a giocarsi il titolo sono Le affinità alchemiche di Gaia Coltorti e L'isola dell'amore proibito di Tracey Garvis Graves.

3. Il libro più lungo?
Con ben 999 pagine vince il titolo La caduta dei giganti di Ken Follett. Ovviamente al secondo posto ci sono i volumi delle Cronache del ghiaccio e del fuoco, che contano tutti più di 700 pagine. Scorrendo un po' la mia lista delle recensioni, ho realizzato che tendo a leggere libri  che contano in media di 500 pagine.


4. Il libro più corto?
Senza dubbio Il precario equilibrio della vita di Giorgio Marconi, con le sue 112 pagine.
Devo dire che a dispetto delle poche pagine, questo romanzo mi è piaciuto davvero molto, una delle piccole perle lette quest'anno.

5. Il genere di cui hai letto di più?
Ho letto moltissimi romanzi urban fantasy e distopici. Devo dire che conoscevo e apprezzavo questi generi già prima di aprire il blog, ma senza dubbio è stato proprio grazie alla mia esperienza qui su blogger che mi sono avvicinata ancora di più a questo genere.

6. Il genere di cui hai letto di meno?
Ho letto pochissimi romanzi rosa e ancora meno classici, che invece negli anni passati sono stati un po' i miei cavalli di battaglia. Devo anche dire che non ho letto molti gialli e thriller.

7. Il libro che non avresti mai preso in considerazione ma che hai amato?Credo sia Hybrid di Kat Zhang. Se non ne avessi sentito parlare qui in giro sui blog, dubito che lo avrei scoperto da sola!
8. Il libro da cui ti aspettavi moltissimo ma che ti ha deluso?
Direi Nightshade di Andrea Cremer. Ne avevo sentito parlare davvero molto bene (sia io che le ragazze del gruppo di lettura con cui ho condiviso le mie impressioni), ma mi ha deluso molto. Tantissimo potenziale sfruttato poco e male.

9.  Il libro che hai comprato d'impulso, senza averlo mai sentito nominare?
Di solito quando compro i libri sono parecchio impulsiva, ma se dovessi unire il criterio dell'impulsività alla bella scoperta, allora dovrei scegliere Across the universe di Beth Revis.

10. Un libro super-pubblicizzato che hai deciso di non leggere?
Ce ne sono tanti! Tra le ultime uscite ho deciso che non leggerò Le coincidenze dell'amore di Colleen Hoover, dato che già il primo libro che avevo letto di questa autrice non mi aveva convinta molto.


PER I BLOGGER

1. La recensione più difficile da scrivere?
Non è stata una sola recensione quella difficile da scrivere, ma se ne devo scegliere una per forza direi quella di Schegge di me di Taereh Mafi. E' stato un libro che mi ha presa molto emotivamente, ma dall'altra parte la protagonista innamorata non mi è piaciuta per niente.

2. La recensione nata con estrema spontaneità in pochi minuti?
Di solito per scrivere una recensione ci impiego un'oretta, però a volte sono anche più lenta.
Un record sicuramente è stato quello per La maledizione di Ondine di Valentina Barbieri, che mi è piaciuto tantissimo. Ho scritto la recensione davvero in pochissimo tempo!

3. Il post più famoso e più commentato?
Escludendo i post sui giveaway che ovviamente sono sempre i più visualizzati e commentati, uno dei post più visti e commentati sul blog è questa top ten con le mie cotte libresche, che conta più di 40 commenti e più di 300 visualizzazioni.

4. Il post a cui sei più legato?
Questa è davvero difficile. Ho scritto tanti post, più di 200 durante quest'anno, e sono legata a ciascuno di essi in qualche modo. Se proprio dovessi sceglierne qualcuno direi questo  in cui vi consiglio Marina di Carlos Ruiz Zafòn, la recensione di Hunger Games  di Suzanne Collins e poi sicuramente la mia prima recensione, in cui vi ho parlato di L'allieva  di Alessia Gazzola.

5. Il mese più attivo?
In assoluto Febbraio, con 26 post su 28 giorni totali. Era il primo periodo del blog e ho concentrato tutte, ma proprio tutte le mie energie su questo progetto.

6. Il mese più "morto"?
Gennaio e Agosto, con soli 9 post. Nel periodo estivo tra sessione estiva e mancanza di internet nella mia casa delle vacanze non sono riuscita a postare molto, mentre per lo scorso Gennaio la colpa è stata solamente degli esami.

7. Un blog che avete iniziato a seguire per caso e che vi ha sorpreso?
Ho scoperto assolutamente per caso Reading is Believing, prima ancora di aprire il mio blog. Ovviamente da quando mi sono iscritta a blogger l'ho cominciato a seguire più costantemente. Tra gli ultimi blog che ho scoperto e che mi hanno sorpresa davvero invece si sono Someone who's reading di claudina e Divoratori di libri di Giusy, che sono davvero contenta di seguire.

8. Un blog che vi hanno consigliato e che invece vi ha deluso?
Niente di personale contro Glinda, che apprezzo per il suo lavoro, ma seguo dall'inizio Atelier dei Libri e devo dire che il suo stile non fa per me. Non che mi abbia deluso nel vero senso della parola, ma non è stato un blog che ho trovato in sintonia con me, ecco tutto.

DOMANDA FINALE PER TUTTI

Quali buoni propositi avete per il prossimo anno?
Sono almeno un milione, ma cercherò di stringere al massimo!
- Vorrei riuscire a recuperare quelle due materie del terzo anno che mi mancano e rimettermi al passo con il mo piano di studi;
- Vorrei leggere più libri! Quelli letti quest'anno sono stati su per giù 80, e so che potrei leggerne qualcuno in più...se solo avessi il tempo;
- Vorrei rivedere la serie Veronica Mars prima dell'uscita del film;
- Vorrei rileggere la saga di Harry Potter;
- Vorrei riuscire a far conoscere di più il blog, e soprattutto imparare finalmente a farmi la grafica da me!
- Vorrei riuscire a partecipare a più di una reading challenge. Anzi, già che ci siete, me ne consigliate qualcuna?
- Vorrei riuscire ad essere più presente sul blog nel periodo estivo;



Ed eccoci arrivati alla fine del tag.
Come ho detto sopra, spero di non avervi annoiati con le mie risposte.
Intanto il 2014 sta per arrivare, e io come sapete sono in partenza, quindi durante la prossima settimana non ci sarò, ma non disperate! Ho già alcuni post in programmazione, e spero che possano interessarvi.
E poi poco dopo il mio ritorno, il 10 Gennaio, il blog compirà un anno! Ovviamente ci saranno delle sorprese per voi. Quindi stay tuned, perché sarà festa nella Tana. Chissà che da Londra non arrivi qualche pensierino anche per voi :3



18 commenti:

  1. Bellissimo, mi sono letta tutte le tue risposte!
    Mi continuano a consigliare Tutto ciò che sappiamo dell'amore ma dopo il mio trauma con la Hoover, non credo che lo leggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto mi riguarda non ho apprezzato molto nemmeno Tutto ciò che sappiamo dell'amore, e da parte mia non te lo consiglio ^^
      Grazie per i complimenti cara :*

      Elimina
  2. What? Il mio blogguccio?? uahhhhhhhh come mi fai contenta tessssssorooooo :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io comunque sto leggendo adesso Le coincidenze dell'amore, speriamo bene ;)

      Elimina
    2. Eh si, proprio il tuo blog :3
      Spero che tu possa apprezzare la Hoover più di me ^^

      Elimina
  3. "Non lasciarmi" devo leggerlo! Ogni volta mi riprometto di comprarlo e poi sbatto il muso da qualche altra parte. Comunque per le reading challenge se spulci bene Goodreads ce ne sono un sacco. Se ti piace il distopico poi qui ce ne sono di carine https://www.goodreads.com/group/show/101747-dystopia-land

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io te lo consiglio davvero, è un libro che ho amato profondamente *-*
      Grazie per il consiglio sulle reading challenges, farò sicuramente un salto a guardare :3

      Elimina
  4. Awww ci sono anche io *arrossisce* mi fa tanto piacere :3
    Ma com'è che tutti i blog nascono a gennaio? Ahahah il mio è nato il 22 gennaio di due anni fa... e quindi anche io dovrò inventarmi qualcosa per festeggiare :P non so ancora cosa...
    Comuuunque Non lasciarmi di Ishiguro è assolutamente fantastico... l'ho letto anni e anni fa (prima che uscisse il film) prendendolo dalla biblioteca e l'ho semplicemente adorato! Prima o poi deve essere mio perché merita di stare sui miei scaffali e avrei tanta voglia di rileggerlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evidentemente Gennaio è un mese ispirevole per la fondazione dei blog :3
      Ancora non ho scelto nemmeno io cosa organizzare, ma mi farò venire qualche idea ^-^
      Anch'io voglio prendere il cartaceo di Non lasciarmi, sono alla ricerca di qualche offerta...o magari lo prendo adesso a Londra in lingua originale :3

      Elimina
  5. E' un po' che mi tenta Non lasciarmi, se è bello come dici ci faccio un pensierino. Anche perchè uno dei miei buoni propositi è proprio leggere più autori orientali, che quest'anno non se la sono passata bene...
    Ti ho rubato l'immagine 2014, semmai la vedessi da me meglio che te lo dica prima ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu possa leggerlo presto allora :3
      L'immagine puoi prenderla tranquillamente, io l'ho trovata sul web ^^

      Elimina
  6. Ho amato "Il Trono di Spade" (il volumone che racchiude i primi 2 libri dell'edizione italiana) e non vedo l'ora di leggere i seguiti *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una serie fantastica, la sto amando sempre di più anch'io :3

      Elimina
  7. Ciao!!
    molto carino questo tag, infatti credo che lo farò anche io!! Sai che anche a me Nightshade mi ha deluso, infatti l'ho lasciato a metà! Ed io di solito è raro che abbandoni un libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non sono l'unica ad aver deciso di abbandonare la serie di Nightshade. Devo dire che la delusione è stata davvero troppa ç_ç

      Elimina
    2. Per fortuna mi fai compagnia!

      Elimina
  8. *O* oddio, sono felicissima che il mio blog ti piaccia!
    Io ho trovato Nightshade molto carino. Si, mi ha deluso e non poco, però sono molto curiosa di sapere il seguito çwç

    RispondiElimina
  9. 'Hybrid' lo devo assolutamente leggere!

    RispondiElimina