martedì 11 marzo 2014

Top Ten Tuesday #22: 10 Autori famosi di cui non ho mai letto nulla


Cari visitatori della Tana,
oggi è Martedì, quindi è tempo di una nuova Top Ten!
Il tema che oggi propone The Broke and the Bookish  lo avevo già elaborato l'anno scorso per il fantasy e vorrei aspettare un altro po' prima di riproporre una Top Ten di libri per genere, così ho pescato un altro tema dai tanti che il blog ha proposto, e quello che ho scelto è 10 Autori famosi di cui non ho mai letto nulla.

Top Ten Popular Authors I've never read

1. Stephen King
Lo so, è una grave mancanza, ma credo proprio che il suo genere non faccia per me. Nella libreria dei miei genitori ci sono almeno quattro o cinque libri di questo autore ( tra cui Carrie, Mucchio d'ossa e IT), ma non mi hanno mai ispirata più di tanto.

2. Michael Connelly
Mio padre mi propone di leggere i libri di questo autore almeno da sette o otto anni. So che è uno dei migliori autori di thriller al mondo, ed è sicuramente una macchia nella mia carriera di lettrice non aver ancora letto nulla di suo.

3. Nicholas Sparks
No, nemmeno I passi dell'amore. Però ho visto quasi tutti i film tratti dai suoi libri...e non mi sono piaciuti.

4. Maggie Stiefvater
Mi sono ripromessa almeno un milione di volte nell'ultimo mese di cominciare a leggere Raven Boys, ma...non l'ho ancora cominciato.

5. Richelle Mead
Tecnicamente ho cominciato a leggere L'Accademia dei vampiri però!

6. Victor Hugo
Io e questo autore abbiamo un conto in sospeso da troppo tempo ormai.

7. Lauren Olivier
E pensare che ho già tutti i suoi libri sul Kindle!

8. J.R.R. Tolkien
C'è stato un periodo in cui avrei voluto leggere davvero la trilogia de Il signore degli anelli, ma mi è passato. Credo proprio che dovrò aspettare di nuovo il momento buono.

9. Anne Rice
Ho qualcuno dei suoi libri ma il periodo vampiresco/horror mi è passato.

10. Sophie Kinsella
Eh si, mi manca anche la regina dello chic-lit!


E adesso sono curiosa di sapere di voi!
C'è qualche autore famoso del quale non avete ancora letto nulla?

34 commenti:

  1. Di quelli che hai detto ho solo letto Rice, Sparks e Kinsella e l'unica che salvo è Rice :) Anche per me Stephen King non è il mio genere, sono troppo una fifona :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dei libri di King mi mettono paura già solo le cover xD Anch'io sono parecchio fifona, e anche se con i thriller psicologici non mi sono mai fatta troppi problemi, con King invece non riesco proprio a superare la barriera della copertina.

      Elimina
  2. ho fatto anche sul mio blog questa classifica la scorsa settimana :3 tra gli autori che hai nominato ho letto solo Sparks, Stiefvater, King (solo un libro però xD), Kinsella e Oliver... :) tutti gli altri mancano anche a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A leggere tutti i commenti mi sono convinta di avere davvero parecchi autori da recuperare!
      *la WL si allunga a vista d'occhio*

      Elimina
  3. Anch'io ho detto Sparks quando ho fatto questo meme... ma in effetti non ho mai letto nulla neanche di Connelly e Victor Hugo... anche se vorrei leggere I Miserabili!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Miserabili devo leggerlo assolutamente anch'io...è dai tempi delle superiori che lo dico ma ancora non mi sono convinta.

      Elimina
  4. Si, in effetti Stephen King è un po' "forte". Lo leggevo da adolescente e non so come facevo. Tuttavia ci sono libri come "Gli occhi del drago" e "Cose preziose", meno impressionanti di altri, ma ugualmente bellissimi!
    Tolkien è un maestro, non puoi farti spaventare dalla grandezza dell'opera. "Il signore degli anelli"

    RispondiElimina
  5. È un capolavoro assoluto!
    La Kinsella la adoro, trovo che ci siano ancora troppi pregiudizi nei suoi confronti... Le sue storie sono brillanti e originali, i suoi personaggi adorabili. Ogni tanto sento proprio il bisogno di leggere qualcosa di suo!
    Scusa il doppio post, ma ho pubblicato per sbaglio...! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so, me mie lacune su Tolkien non sono ammissibili! Magari un giorno o l'altro mi decido e finalmente leggerò qualcosa di suo.
      La Kinsella me l'hanno consigliata in molti, anche se l'idea di lanciarmi nella lettura di I love shopping non mi entusiasma, Magari comincerò da qualche autoconclusivo!

      Elimina
  6. Di quelli che hai elencato ne ho letti solo tre.. Sparks, King e Stiefvater..
    Di King dovresti assolutamente leggere qualcosa! Secondo me è un autore geniale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, nel suo genere è un mito assoluto. Ma io sono una fifona!

      Elimina
  7. King e la Kinsella... Che aspetti? v.v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il coraggio per quanto riguarda King (la mia fifa è a livelli cosmici), mentre per la Kinsella...me lo sto chiedendo anch'io. Cosa aspetto?

      Elimina
  8. Devi dare una chance alla Stievfater!! The raven boys! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so >.< Lo comincerò il prima possibile, ne ho sentito parlare più che bene da tutti praticamente

      Elimina
  9. Anch'io non ho letto nulla di questi autori, tranne della Stiefvater (anche se, tecnicamente ho iniziato solo ieri a leggere The raven boys) e della Oliver!
    Altri autori che mi mancano sono Lewis, Austen e Gaiman!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me mancano Lewis e Gaiman, ma mi sono già portata avanti e ho preso libri di entrambi questi autori.
      Della Austen devi assolutamente leggere qualcosa! Orgoglio e Pregiudizio è una tappa obbligatoria tra i classici u_u

      Elimina
  10. Nicholas Sparks manca anche a me, eppure i suoi volumi invadono letteralmente le librerie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, ma non mi ha mai ispirata troppo. Sarà che prima ho visto i film tratti dai suoi libri?

      Elimina
  11. Tantissimi di quelli che hai elencato non li ho mai letti :O
    ho provato solo Sparks, Tolkine, Oliver e stiefvater.. mi piacerebbe provare King, la Kinsella e la Mead!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, allora possiamo farci compagnia!
      Della Mead ho già cominciato qualcosa, ma al momento sono un po' ferma con tutte le letture ç_ç

      Elimina
  12. Anche io ho la grande lacuna di non aver letto nulla di Tolkien, ma nemmeno Rowling, Austen, e Agata Christie! Ma a mia discolpa assicuro che sono nella mia lista di libri da leggere!!!

    Invece di Sparks a suo tempo lessi "Le parole che non ti ho detto". E mi è bastato per chiudere con lui.
    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Rowling, la Austen e la Christie per me sono imprescindibili. Tre maestre nel loro genere.
      Buhahahaha, vedo che non sono l'unica a non apprezzare Sparks, anche se non ho mai voluto leggerlo veramente!

      Elimina
  13. MIchael Connelly, se piacciono i thriller e i noir è da leggere. Negli ultimi libri cala un po', ma gran parte delle sue opere sono la perfezione del genere. *.* La Stiefvater scrive benissimo anche lei, la consiglio. Hugo neanche io l'ho mai letto, dovrei recuperare! Anne Rice non mi ispira, me la consigliano a volte, ma non è mai scattata la scintilla. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con Connelly mio padre mi ha consigliato di cominciare dai primi romanzi, quindi proprio che seguirò il consiglio e comincerò da La memoria del topo. Non so ancora quando, ma spero di trovare presto del tempo per leggerlo.
      Nemmeno a me Anne Rice fa particolarmente simpatia, ma in molti mi hanno suggerito Intervista col vampiro. Se mai avrò del tempo potrei anche pensarci e leggerlo!

      Elimina
  14. "No, nemmeno i passi dell'amore."
    muahahahahah xD
    Sei cattivissima, io amo quel film! *-*
    Quando ero una giovine tenera ed inesperta, Sparks era tra i miei autori preferiti...poi sono cresciuta e i miei gusti si sono fatti più raffinati *BUGIA* però non rinnego il mio amore per tre dei suoi romanzi "I passi dell'amore" "Le pagine della nostra vita" e "Ricordati di guardare la luna"...lo so, sono senza speranza! XD Chiamami pure la perenne sedicenne XD

    Neanche la Kinsella? Ma così mi uccidi XD E' il mio mito <3
    Ora cosa penserai di me? xD

    Di King, Tolkien, Rice, Hugo non ho mai letto nulla neanche io...
    Che vergogna! D: e ce ne sono mille altri...Asimov, Palahniuk, Follett...pessima me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, mi dispiace! Non volevo essere cattiva, ma d'altronde però ognuno ha i suoi gusti e i romanzi d'amore, anche se mi piacciono, non sono mai stati proprio il mio genere. E' una questione di affinità con il genere in sé, e conosco un sacco di donne anche più grandi di noi che adorano Sparks.
      Della Kinsella lo so, dovrei recuperare qualcosa, almeno qualcuno degli autoconclusivi!
      Di Follett ti stra-consiglio I Pilastri della Terra. Il numero di pagine fa paura (sono più di 1000), ma c'è un intreccio mozzafiato e i personaggi sono costruiti in maniera stupenda. Quel romanzo per me è da 10 e lode!

      Elimina
    2. Ma tranquilla :) i gusti son gusti!
      I Pilastri della Terra è il libro preferito di mia mamma...quindi è ancora più vergognoso che non l'abbia letto >.< ma lo farò, prima o poi lo farò!

      Elimina
  15. Annie, della Kinsella leggi "La regina della casa"! È tutt'ora il mio preferito.
    Oppure "Ho il tuo numero" e "La ragazza fantasma"... Giusto un piccolo consiglio... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei cominciare proprio da Ho il tuo numero che mi hanno consigliato in molti. Lo devo mettere in TBR!

      Elimina
  16. Nemmeno io ho letto qualcosa di King, ma in realtá vorrei... probabilmente non è proprio il mio genere, ma voglio provare almeno un suo romanzo. IT in particolare perché da piccola mi era capitato di vedere la pubblicità del film, la scena del tombino e il sorriso di IT, mi pare... e sono rimasta talmente terrorizzata che ho fatto buttare a mia mamma il pupazzo di un pagliaccio che adoravo. E quindi mi è sempre rimasto il pallino di leggerlo. XD
    Di Tolkien ho letto solo i primi due della trilogia del Signore degli Anelli, alle medie/inizio liceo credo. Ho fatto molta fatica, tant'è che non ho finito il terzo. XD Ma mi sono ripromessa di rileggerli e finirla. E voglio anche leggere Lo Hobbit.
    La Kinsella mi piace molto, personalmente quelli che ho preferito sono Sai tenere un segreto? e La ragazza fantasma. :)
    Sparks... io sono ancora sotto shock per un suo romanzo. Ho letto per caso Come un uragano, non sapevo nemmeno chi fosse. Ho chiuso il libro in lacrime. Mai più Sparks, non è decisamente nelle mie corde.
    Degli altri mi mancano Hugo, Stiefvater, Olivier. Ma sono tutti anche loro in wishlist. XD
    E della Rice ho provato Intervista col vampiro e un altro che ho a casa e che non ricordo. Ma non mi piace lo stile, quindi proprio non riesco a leggerla.
    Uh, stai leggendo la Mead! *^* Brava, così si fa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente non so se possono essere più traumatizzanti i libri di King o i film tratti dai suoi libri. Io nel dubbio non ho letto i libri e non ho visto i film xD
      Sparks ha mietuto un'altra vittima! Avendo visto alcuni film tratti dai suoi libri, ho deciso di evitare a prescindere di leggere i romanzi. So che non fanno per me! Leggo le storie d'amore, ma quelle struggenti, che rischiano di ucciderti, non sono fatte per me.
      Con la Mead sono in corso d'opera. Vediamo cosa riesco a combinare xD

      Elimina
  17. Devo dire che nemmeno io ho mai letto libti di questi autori ma nemmeno della rowlig(ma e da qualche anno che mi prometto di leggere almeno il primo libro fi 'harry potter' anche perche ho visitato il museo de setting dei gilm tratti dai suoi romanzi) ,austen ... E tanti altri

    RispondiElimina
  18. Devo dire che nemmeno io ho mai letto libti di questi autori ma nemmeno della rowlig(ma e da qualche anno che mi prometto di leggere almeno il primo libro fi 'harry potter' anche perche ho visitato il museo de setting dei gilm tratti dai suoi romanzi) ,austen ... E tanti altri

    RispondiElimina