martedì 12 aprile 2016

Top Ten Tuesday #79: Dynamic Duos

Cari visitatori della Tana,
benvenuti ad un nuovo appuntamento con la Top Ten del Martedì! Oggi The Broke and the Bookish propone un tema molto simile ad uno che avevo elaborato di recente, quindi per oggi ho deciso di pescare dalla lunga lista di temi già proposti dal blog, ma che non avevo ancora elaborato, ed il tema che ho scelto per oggi è Dynamic Duos, ossia coppie (che siano amici, fratelli, partner, coniugi, fidanzati) che ho incontrato nel corso delle mie letture e che ho amato.

1. Sherlock & Watson dalla serie di Sherlock Holmes di Athur Conan Doyle;
Che siano nella versione libresca, cinematogafica o in quella della serie TV, Holmes e Watson sono uno dei miei dynamic duos preferiti. Sono due personaggi profondamente diversi, ma che si completano a vicenda: Watson è pacato, concreto, un uomo con i piedi per terra, mentre Sherlock è tutto il contrario, con la sua intelligenza fuori dal comune e tutti i suoi hobby che lo rendono molto eccentrico, ma unico nel suo genere. 

2. Haniel e Rafael dalla duologia Angelize di Aislinn (1|2);
Anche Hani e Raf sono due personaggi complementari. Caratteri assolutamente opposti: Hani, che per dirla con una frase dei Subsonica è sempre in guardia e costantemente pronto allo scontro, è impulsivo e ha un carattere parecchio complesso. E' sempre difficile capire ciò che pensa davvero. Dall'altra parte Raf invece è buono, pacifico e sincero. 
E sì, insieme sono praticamente perfetti!

3. Jaime Lannister e Brienne di Tarth dalle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin (1|2|3|4);
Due parole per questa coppia: OTP, ENDGAME.
Questi due personaggi si sono odiati e amati, si sono protetti, si sono tenuti in vita a vicenda, si sono salvati a vicenda e sono usciti vivi dalla più terribile delle avventure, l'avventura che ha cambiato radicalmente Jaime, che resta uno dei miei personaggi preferiti dell'intera serie e che un po' ha cambiato anche Brienne. 
Lo so che Martin ucciderà molto probabilmente uno dei due, ma li amo tantissimo lo stesso.

4. Cormoran Strike e Robin Ellacot dalla serie Cormoran Strike di Robert Galbraith (1|2);
Amo questa coppia, sia come coppia investigativa, sia come partners in crime, sia come OTP endgame di questa serie. Insomma, insieme sono perfetti in tutte le varianti. Dopo qualche attrito iniziale, direi che questa coppia lavora insieme a meraviglia e Cormoran ha trovato in Robin una persona di cui fidarsi. 
Certo, potreste obiettare a questo punto che Robin è fidanzata e sta per sposarsi ma sapete che nel mondo ideale delle mie OTP non si accettano queste obiezioni.

5. Harry, Ron e Hermione dalla serie Harry Potter di J.K. Rowling;

Più che un dynamic duo questo è un dynamic trio, ma non potevo non inserirlo in questa classifica, perché insomma, loro sono il trio per eccellenza. Un'amicizia meravigliosa, sincera, forte e duratura che ha fatto superare loro tanti ostacoli. E sì, li adoro!

6. Marcus e Sandra dalla serie dei Penitenzieri di Donato Carrisi (1|2);
Okay, questa Top Ten potrei anche dedicarla soltanto alle mie coppie di investigatori preferiti a questo punto, ma davvero, Macus e Sandra non potevano mancare. Sono anche loro due personaggi complementari, prima di tutto perché entrambi indagano, ma non insieme: seguono metodi ed usano mezzi diversi, pur trattando gli stessi casi. Hanno ruoli diversi, appartengono ad istituzioni diverse, ma le loro indagini ed i qualche modo le loro vite finiscono sempre per intrecciarsi. 
Nella loro diversità, però, sono anche molo simili: hanno conosciuto il male ed il male fa parte di loro, un'ombra sulla  loro anima che in qualche modo li avvicina.

7. Liesel e Max da Storia di una ladra di libri di Markus Zusak;

Amici, fratelli. Liesel e Max sono la dimostrazione di quanto due persone che per le convenzioni sociali e per una dittatura devono essere separate, in realtà possano essere simili e unite. 

8. Dante e Ari da Aristotle and Dante Discover the Secret of the Universe di Benjamin Alire Saenz;
Due persone che si trovano e trovano il modo di incastrare le loro esistenze, crescendo insieme, conoscendosi a vicenda ma facendo sì che il loro legame sia utile anche per conoscere meglio loro stessi. Non esattamente un duo molto dinamico, ma una coppia che sicuramente ho amato molto.

9. Deacon e Marco dalla serie Albion di Bianca Marconero (1|1,5|2);
Non potrebbero essere più diversi. Frequentano la stessa scuola ma sono ad anni luce di distanza l'uno dall'altro. Non si sopportano a vicenda e se potessero si prenderebbero reciprocamente a padellate ma alla fine, nel profondo sono legati indissolubilmente.
E io li adoro, anche se ci sono stati momenti in cui li avrei presi IO a padellate. 

10. Daniel e Ian dalla serie Hyperversum di Cecilia Randall (1|2|3|4);
Ian e Daniel sono una di quelle coppie che senza ombra di dubbio rientra nella categoria "amici per la vita". In parte diversi, in parte simili, più fratelli che semplici amici, Ian e Daniel possono sempre contare l'uno sull'altro, anche se ci sono momenti della serie in cui vivono a quasi otto secoli di distanza l'uno dall'altro. Nell'arco dei quattro libri li vediamo crescere, maturare, alla fine anche diventare genitori, ma la loro essenza ed il loro legame restano sempre gli stessi.


E questi, miei cari lettori, sono i miei dyamic duos preferiti. E i vostri, invece, quali sono?
Alla prossima!

9 commenti:

  1. Tralasciando il trio... Cormoran e Robin *_* ma soprattutto Liesel e Max! Quanto li ho amati <3

    RispondiElimina
  2. Jamie e Brienne e Marco e Deacon, awww *.* Perfetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, insieme sono coppie irresistibili ;3

      Elimina
  3. Jamie e Brienne... sono molto indietro con la lettura della saga di Martin, ma una cosa almeno la posso dire: loro due sono semplicemente fantastici! *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio amore per loro è in perenne crescita, li amo proprio dal profondo del cuore *W*

      Elimina
  4. Ari e Dante <3 Splendido duo, splendido libro!Comunque il tema di questa top ten è carinissimo *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ari e Dante insieme sono meravigliosi *W*
      Ti ringrazio <3

      Elimina
  5. Brienne e Jaime *_* con i libri non ci sono ancora arrivata, ma il rapporto che hanno nella serie tv mi piace da impazzire! Sono d'accordo con quello che hai scritto, Jaime grazie a lei è diventato una persona migliore e lo sto adorando tantissimo! Prego per una gioia ;__;

    RispondiElimina