lunedì 13 gennaio 2014

Tag #4: Thank you!


Cari visitatori della Tana,
ormai sicuramente conoscerete questo tag, ideato da Franci del blog Never Say Book per ringraziare tutti i suoi followers.
Io sono stata taggata dalle Amaranth, Angharad e Alaisse di La bella e il cavaliere, da Katerina di A Game of TARDIS ,da City of Angels di Il mio mondo nero su bianco e da Siannalyn di The road to hell is paved with books.
Il primo grazie ovviamente va a loro, che hanno pensato al mio blog!
Ma passiamo subito al tag in sé e per sé, che è davvero interessante e pieno di punti.

FASE 1

1. Una frase per ringraziare tutti quelli che mi seguono.
Eh, che dire? Un GRAZIE immenso, grande quanto l'universo conosciuto e non. Se il blog ha appena compiuto un anno ed è arrivato a così tanti lettori fissi (280!) e tante visualizzazioni (quasi 35mila!) è assolutamente e solo merito vostro, che state qui a leggere i miei sproloqui letterari. A volte lo so, faccio paura (soprattutto nei momenti di fangirling intenso), ma mi fa piacere sapere che in giro per il web ci siano persone che sono d'accordo con me e che fangirlano con me. Sono davvero felice di essere arrivata fino a questo punto e spero di riuscire a continuare questa esperienza :3



2. Dire "Grazie" in tutte le lingue in cui so dirlo.Grazie, Thank you, Gracias, Merci, Danke, Dank, Arigatou, Takk, Obrigada...okay, non ne ricordo altri xD


3. Un (o più ^^) commento che mi sta particolarmente a cuore.

Ciao, tesoro! ^^
Volevo passare già ieri, ma me ne sono dimenticata. Per fortuna faccio sempre in tempo a rimediare. 
Ho l'impressione di aver già parlato con te, qua e là, di Hunger Games, ma allo stesso tempo credo che non sia mai abbastanza. Anch'io ho scoperto il libro solo dopo il film e un po' me ne dispiaccio perché la mia immaginazione ne sarà stata influenzata. Bisogna riconoscere che è stato fatto un buon lavoro (Speriamo di poter affermare lo stesso di Catching Fire).
Spero di non ripetermi troppo: davanti ai libri che amo perdo ogni senno. Ho apprezzato molto le tue parole su Haymitch, spesso viene messo in secondo piano, ma è uno dei personaggi migliori della trilogia. Altrettanto importante è l'ambientazione creata dalla Collins: uno stile particolare che lascia molto spazio alla riflessione personale. 
Sono d'accordo anche sulla creazione del trend, purtroppo anche in senso commerciale. Il successo della Collins ha spinto molti a interessarsi alla distopia ed è un bene, ma dall'altra spesso ci troviamo davanti a romanzi che, se non altro, avrebbero avuto bisogno di più attenzione sotto diversi aspetti.
In ogni caso, come vedi, ogni occasione è buona per parlare delle nostre serie preferite e per consigliare a tutti (anche minacciando) la trilogia di Hunger Games. Il più delle volte veniamo poi ringraziate, no? ❤

P.s. Annie, tantissimo amore. Sono contenta di aver riletto i romanzi con te. ❤  (Amaranth)

Credo che questa scelta si spieghi da sola. Amaranth è stata tra le mie primissime follower, e con lei ho condiviso da subito la passione per Hunger Games, e in questo commento c'è un piccolo non solo del suo e del mio amore per la serie, ma testimonia un po' quanto dei libri siano capaci di creare dei legami tra le persone.

4. Cita i lettori più accaniti a commentare.
Fortunatamente ho davvero molti lettori che si fermano a commentare!
Tra i più accaniti ci sono sicuramente Giusy P., Siannalyn, Mary, Jerry, Ancella, Frannie, Leda (Dreaming Fantasy), City of Angels e Claudina.


5. Il primo commento ricevuto.
Ciao ^_^
Bellissimi acquisti!!!
"La stella nera di New York" non vedo l'ora di leggerlo...ne ho sentito parlare benissimo :D (Ancella)


E' passato tantissimo tempo e questo commento risale allo scorso 15 gennaio. Ricordo ancora la gioia di vederlo lì, sotto la mia prima rubrica di acquisti *-*

6. Il post più commentato di sempre.
Il post con la Top Ten delle mie cotte libresche rimane il più commentato di sempre :3

FASE 2
Ringrazia il blog che...

1. Mi da sempre suggerimenti azzeccati.
Leda di Dreaming Fantasy e le Belle del blog La Bella e il Cavaliere.
Mi fido moltissimo dei loro giudizi e ho letto molti libri che mi hanno suggerito, anche se solo tramite le loro recensioni.

2. Ha una grafica che ti fa sognare.
Walks with Gio  ha una grafica molto femminile, che, al contrario di quanto mi succede di solito con le grafiche rosa e girly, mi ispira davvero tanto.
Impossibile poi non citare Reading is Believing, che ha sempre delle grafiche molto essenziali, ma che mi piacciono appunto per la loro semplicità.

3. Ha un blogger che scrive con uno stile fantastico.Katerina di A Game of Tardis è molto schietta e ironica, mi piace un sacco leggere le sue recensioni, così come amo quelle di Serena di Attraverso i libri e quel che Serena vi trovò, che non si perde mai in chiacchiere e va dritta al punto. Anche Ancella ( The Secret Door) ha uno stile che mi piace molto, e le sue recensioni sono sempre accuratissime.

4. Ha sempre un bellissimo nuovo post.Impossibile non citare ancora Ancella! Nel suo blog ci sono sempre nuove rubriche e progetti molto interessanti. Li trovate sempre su The Secet Door.

5. Organizza meravigliosi Giveaway.
Non partecipo a tutti i giveaway che vedo in giro, ma solo quando sono interessata. Sicuramente uno dei più carini dell'ultimo periodo è stato quello natalizio organizzato da Leda, che permetteva al vincitore di scegliere il libro da vincere. Poi credo che un giveaway sia meraviglioso ogni volta che c'è in palio un libro che mi interessa!

6. Mi ha spinto a crearne uno mio.
Seguivo Reading is Believing e Sweety Readers già prima di avere un blog tutto mio, e credo che sia stato proprio seguendo Denise e Juliette che mi sono convinta ad aprire la Tana :3

7. Vorresti fare crescere.
Qui ci sarebbe davvero un bell'elenco di motivazioni da fare, ma cercherò di limitarmi con gli sproloqui.
Prima di tutti Libri in Pantofole di Jerry. Amo il suo blog ed il suo modo di recensire, e soprattutto i libri che suggerisce, perché mi rimarrebbero sconosciuti se non ci fosse lei!
Poi ci sono anche The Secret Door, perché, come vi ho detto, ha sempre post molto interessanti ed è un piacere leggerli, e ovviamente anche La Bella e il Cavaliere, perché loro sono le mie sorelline di fangirling, e i loro post non si possono perdere.
Tra le mie scoperte più recenti ci sono Divoratori di Libri di Giusy che organizza sempre dei bellissimi gruppi di lettura e anche lei ha sempre degli interessantissimi post da proporre, Someone who's reading di Claudina, con la quale ho scoperto di avere dei gusti molto simili in fatto di letture e infine The road to hell is paved with books di Siannalynn, che mi ha fatto innamorare della sua rubrica Winter Fairytales.
Ultimo ma non meno importante A Game of TARDIS di Katerina, che ormai avrete capito perché lo apprezzo.
E siamo arrivati anche alla fine di questo post. a me non resta che ringraziare ancora tutti, ma proprio tutti tutti tutti voi che passate di qui.



A presto!


20 commenti:

  1. Anniee grazie per avermi messa nei lettori più accaniti e per avermi citata per i giveaway! Non sai quanto mi fa piacere! *__*

    RispondiElimina
  2. Grazie per avermi citato :3 anch'io lo avevo fatto in questo tag, però forse mi sono scordata di avvertiti t.t

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si, ho visto adesso ç_ç
      Ma potrebbe anche essere capitato ch io mi sia persa il commento in cui mi avvertivi, data la mia tontaggine!

      Elimina
  3. *_______* ti do ragione, però più che commentatrice sono una lettrice accanita del tuo blog XD spesso (soprattutto in passato) mi capitava di leggere i tuoi post dal telefono e non li commentavo perchè si imballava tutto, ma ti ho sempre seguita con costanza...brava e grazie :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E per me è sempre un piacere sapere che mi segui ❤

      Elimina
  4. Awww ma grazie Annie *__* sia per la grafica... che soprattutto per avermi citata nella parte "blog che ti hanno spinto a crearne uno" è un piacerissimo e un onore :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma è un piacere per me averti seguito fino ad ora e lo sarà anche continuare a seguirti :3

      Elimina
  5. Ma puoi farmi commuovere così? ❤ =')

    RispondiElimina
  6. Annie, tesoro! ♥ Hai proprio ragione, i libri sono in grado di fa conoscere e legare più persone. Sono meravigliosi! E questo spazio è meraviglioso perché è tramite questo che ci siamo conosciute.
    Grazie a te per le recensioni e il fangirling (non fai mai paura quando fangirli. :3 Ma forse non sono autorevole nel dirlo, visto che io stessa lo faccio. :3 ).
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te!
      Sai quanto amo fangirlare con te e con le altre belle, è un magnifico hobby che riesce a distrarmi dalla mia tragica vita universitaria!
      Il mondo di blogger fino ad ora si sta rivelando davvero interessante, e lo è ancora di più da quando ho conosciuto te, Amaranth e Alaisse ♥

      Elimina
  7. Grazie Annie, ci tenevo a ringraziarti! Non me lo aspettavo proprio, grazie ancora.

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Figurati cara, è un piacere :3 e poi è la verità, il tuo blog merita ♥

      Elimina
  9. Grazie per avermi citata ç_ç *_*

    RispondiElimina
  10. Leggo solo adesso, cara Annie, e sono super felice!!! Ti ringrazio di cuore per ciò che hai scritto ♥ lo stesso vale anche per me! Già te l'ho detto varie volte, ma mi fa piacere ripeterlo: adoro la tua Tana e trovarla è stata una fortuna *-* blogger sarebbe molto più grigio senza i tuoi bei post!
    Ahahah...fa strano rileggere i vecchi commenti, ma sapere di essere stata la prima ad aver lasciato un pensiero nella tua Tana è bellissimo! Se vuoi saperlo, però, "La stella nera di New York" ancora non l'ho letto :D tu sei stata più brava!!!
    Un abbraccione ♥

    RispondiElimina