venerdì 15 novembre 2013

Ultimi acquisti libreschi #10


Cari visitatori della Tana,
come vi ho già anticipato sulla pagina facebook del blog (per chi non lo sapesse ancora, la trovate QUI) negli ultimi due giorni ci sono state ben cinque nuove entrate nella mia collezione di libri cartacei.


Il secondo libro dall'alto, come vedete, è Soulless di Gail Carriger, che come sapete ho già letto (QUI la mia recensione) ma che ci tenevo ad avere in cartaceo. L'ho trovato in scambio su Anobii e devo dire che sono davvero contentissima.
Gli altri due libri che ho preso in scambio sono La chimera di Praga di Laini Taylor e Il sogno della Bella Addormentata di Luca Centi.
Ho invece acquistato a metà prezzo su Libraccio.it Apocalypse Baby d Virginie Despentes, che volevo leggere da un'eternità, e La Collezionista di voci  di Kimberly Derting.
Ma tralasciando Soulless e La Chimera di Praga dei quali vi ho già parlato in precedenza, ecco i dati e le trame degli altri tre libri!


Titolo: Apocalypse Baby
Autore: Virginie Despentes
Editore: Einaudi
Pagine: 311
Prezzo: € 18,00

TRAMA 
La quindicenne Valentine Galtan, cocainomane ed espulsa da una serie di scuole private, sparisce misteriosamente su una banchina della metro di Parigi, malgrado fosse pedinata dall'investigatrice privata Lucie Toledo, assoldata dalla nonna della ragazzina. La povera Lucie, priva di qualsiasi iniziativa e sotto sotto in realtà intimamente solidale con gli adolescenti che tagliano la corda, sa di non potercela fare. Cosí decide di chiedere aiuto alla mitica «Iena», un'investigatrice leggendaria. Lesbica e facile a menar le mani, la Iena dà un'immediata svolta al caso. E col suo ciclone di energia traumatizza la povera Lucie, ma alla fine, a forza di scossoni, le apre gli occhi su un mondo insperato.


Titolo: Il sogno della Bella Addormentata
Autore: Luca Centi
Editore: Piemme (Freeway)
Pagine: 249
Prezzo: € 16,50

TRAMA
Nella Londra di fine Ottocento, Talia si muove silenziosa come un gatto e scaltra come una volpe. E molto giovane e molto bella, il che è un indubbio vantaggio nell'esercizio della sua professione, la ladra. Talia però non ruba di tutto, si impossessa solo di quello che la porta più vicino alla soluzione del mistero che avvolge la sua vita. La scomparsa di suo padre. La risposta che troverà, però, fra nebbie e vapori, ingranaggi e corsetti, sarà una scoperta tanto sconvolgente quanto raccapricciante, nascosta gelosamente dentro una teca di cristallo.



Titolo: La collezionista di vociTitolo originale: The Body Finder
Autore: Kiberly Derting
Editore: Mondadori
Pagine: 321
Prezzo: 17,00

TRAMA

Violet custodisce un dono insieme terribile e prezioso, un potere da cui proteggere se stessa. Washington. Pioggia. All'inizio sono animali del bosco, le creature di cui Violet si trova ad annusare l'agonia, posando piccole croci in un cimitero improvvisato. Voci. Echi. Impalpabili scie odorose di sangue, che è costretta a classificare in una macabra collezione. Solo l'amico Jay conosce il suo segreto. A otto anni Violet trova sepolto sotto un'umida coltre di foglie il cadavere di una ragazza. A sedici un'altra voce la chiama e comprende che anche il predatore reca su di sé le impronte di morte della preda. Violet si scopre l'unica persona al mondo in grado di identificare il serial killer che ha l'hobby di massacrare giovani sconosciute. Poi amiche. Infine compagne di scuola. Cerchi concentrici in cui la morte si manifesta e, come in un'orribile danza, si fa vicina. Forse solo Jay e il suo amore possono aiutarla...


Non mi resta che chiedervi cosa ne pensate!
Fatemi sapere se avete già letto qualcuno di questi libri :3

17 commenti:

  1. Il sogno della bella addormentata mi ispira parecchio :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me :3
      Mi piacciono molto le storie ambientate in Inghilterra e soprattutto nel periodo vittoriano :3

      Elimina
  2. La collezionista di voci ha un titolo originale e una trama fantastica, a parer mio m;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, la trama è molto intrigante :3

      Elimina
  3. Ma che bei librotti abbiamo qui!! Sono curiosa di sentire qualcosa a proposito di Apocalypse Baby perchè la trama mi ispira abbastanza!! La chimera di Praga invece è composta da altri libri vero?? Io ho letto Il sogno della Bella Addormentata ma non è che mi sia piaciuto molto, spero comunque che a te piaccia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Apocalypse baby sarà uno dei primi che leggerò sicuramente :3
      Si, La chimera di Praga è una trilogia, e in Italia è uscito il secondo volume.
      Su Il sogno della Bella Addormentata ho letto opinioni molto differenti, vedrò di leggerlo presto :3

      Elimina
  4. Mi ispira Apocalypse Baby tantissimo, ma anche Il sogno della bella addormentata!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono entrambi davvero molto intriganti, si :3

      Elimina
  5. 'Il sogno della Bella Addormentata' ce l'ho in ebook, ancora da leggere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso di iniziarlo a leggere a breve, ti farò sapere cosa ne penso :3

      Elimina
  6. Apocalypse Baby non lo ocnoscevo ma mi ispira parecchio, sono curiosa di leggere una tua prossima recensione ^_^ Il sogno della bella addormentata c'è l'ho insieme a Soulless e La Chimera di Praga ancora naturalmente da leggere T.T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto ti capisco!
      Anche la mia TBR list è infinita ç_ç Fortunatamente stamattina ho finito l'ultimo volume del ciclo di Gemma Doyle così potrò dedicarmi a qualche nuova lettura :3

      Elimina
  7. Il sogno della bella addormentata è carino, ma nulla di più..la chimera di praga è stupendo **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai non so cosa leggere prima *w*
      La chimera di Praga me lo hanno consigliato così tante volte che dovrò leggerlo per forza prestissimo :3

      Elimina
  8. io avevo iniziato a leggere "la chimera di Praga" quando sono andata a far visita a mia nonna, e, come al solito, l'ho dimenticato li -.-', perciò sto aspettando con ansia di tornare da lei per andare a riprendermelo e continuarlo, mi stava piacendo molto...
    di questi tre però mi ispirano molto i primi due.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me capita di dimenticare i libri in giro ogni tanto, e ogni volta mi mangerei le mani.
      Per un periodo ho avuto due volumi di Harry Potter a casa di due zie xD
      Apocalypde baby promette di essere crudo e irriverente già dalle prime pagine. L'ho iniziato ieri e sembra proprio niente male.
      Il sogno della Bella Addormentata mi ispira moltissimo per l'ambientazione!

      Elimina